Aggiungere il suono

Gen 09

CONTENUTI DIDATTICI
• Categorie di suoni in un videogame
• Formati audio
• Gestione della memoria
• Funzionalità base e avanzate dell’Audio API
• Audio tools
• Implementazione dell’audio
Con il supporto di tool di integrazione audio (Fmod Studio, Unity Azudio System) verrà mostrato il processo di inserimento del suono in un progetto. Verranno poste le basi per l’integrazione audio nei piccoli progetti realizzati da designer in coop coi  programmatori.

OBIETTIVI DIDATTICI
Dopo aver appreso dal precedente seminario (26 giugno 2015 seminario ‘L’importanza di suoni e musica’) le tecniche di produzione ed implementazione del suono, si entrerà nello specifico differenziando tra un “suono statico” ed un “suono streaming” e soffermandosi sul significato di un “suono 3D” e di “musica interattiva” per potersi approcciare alle tematiche con maggiore consapevolezza.
Verranno fatte dimostrazioni pratiche per spiegarne la differenza. A tutti i partecipanti verrà rilasciata dalla Digital Bros Game Academy la Power Point oggetto del seminario. L’evento rappresenterà un’ottima opportunità di incontrare, conoscere
e prendere contatto con alcuni dei protagonisti della scena italiana dei videogame.

PARTNER
Dpstudios è uno studio fondato all’inizio del 2007 da Davide Pensato con lo scopo di offrire servizi e consulenza nell’ambito del game audio.

DAVIDE PENSATO
Davide Pensato ha 15 anni di esperienza  professionale come inhouse audio  designer. Laureatosi in Ingegneria delle telecomunicazioni al Politecnico di Milano,  inizia l’avventura negli Studios milanesi di Ubisoft, con il ruolo di Audio Director. Nel giro di un paio d’anni diventa responsabile del reparto audio entrando nel Board of Directors di Ubisoft Studios Milano. Nel 2007 fonda la propria società (dpstudios) che offre servizi di consulenza per il game audio. Collabora con i principali studi di sviluppo italiani, oltre che a progetti con clienti  internazionali. Dal 2009 è docente al Master in Computer Game Development dell’Università di Verona ed intraprende un progetto didattico specifico sull’audio nei videogiochi.