COME FINANZIARE LA PROPRIA IDEA E FARE IMPRESA: INTERVENTO DI PRICE WATERHOUSE COOPER

Gen 20

Un interessante inizio di settimana ha visto coinvolti gli studenti della DBGA grazie al seminario tenuto da Raffaele Perrone, direttore del segmento interno al gruppo PwC, dedicato alle Start up.18/1/2016

PwC è una società di revisione, consulenza e servizi legali, presente in 157 paesi nel mondo e con oltre 208mila dipendenti, di cui 3mila in Italia.

Raffaele Perrone inizia il suo intervento con un’ attenta analisi comparativa dell’ approccio adottato per fare impresa nel passato confrontato con quello odierno.

In passato le variabili erano un unico business plan, tempi di produzione molto lunghi e totale segretezza nello sviluppo di un nuovo prodotto.

Oggi, al contrario, il business plan diventa uno strumento flessibile, in costante aggiornamento grazie ai necessari feedback dei consumatori e vi è  un forte utilizzo di open innovation.

Terminato il raffronto, si passano in rassegna le varie fasi di investimento che caratterizzano la vita di una start up.

Particolare attenzione viene data alle risorse ed alle figure degli intermediari di fundraising che si distinguono in  bandi pubblici, banche, acceleratori, aziende di settore, venture capitalist ed angel investors.

Il seminario favorisce l’attenzione su concetti chiave come i “do’s e don’ts” e sul “dove e come” iniziare in Italia quando si è un piccolo gruppo di ragazzi all’interno di un team di sviluppo alle prime armi, con poca esperienza, ma con grandi sogni ed un progetto concreto.