Abbiamo avuto il piacere di fare quattro chiacchiere con Derek Hartin, Core Trainer del corso Online Blended in Game Design, che ci ha raccontato il suo percorso e come, grazie al corso online di Digital Bros Game Academy, aiuta gli studenti a diventare i prossimi Game Designer che creeranno i videogiochi del futuro.

Ciao Derek, grazie per esserti unito a noi. Potresti presentarti ai nostri lettori? Qual è il tuo background e la tua esperienza nel settore dei videogiochi?

Grazie per avermi invitato. Ho iniziato partendo dall’università, in un campo completamente estraneo ai videogiochi: l’ingegneria elettrotecnica. Dopo essermi laureato, ho capito che volevo seguire i miei sogni invece di lavorare in un laboratorio. Dopo essermi trasferito in un nuovo paese, e aver lavorato per anni in ruoli minori nell’industria dei videogiochi, alla fine ho ottenuto ciò che mi ero prefissato di fare.

Da allora ho lavorato in diversi ruoli di progettazione, aiutando a creare fantastici giochi come DiRT Rally 2.0 presso Codemasters, Clumsy Ninja presso NaturalMotion, Furby Connect World presso Exient e molti altri. È stato un viaggio straordinario, non senza i suoi alti e bassi, ma ora, come designer di videogiochi veterano con oltre 18 anni di esperienza, posso aiutare la prossima generazione a fare il primo passo per diventare designer professionisti.

Quali ruoli riveste un game designer?

Questa è una domanda che richiede una risposta molto ampia! La risposta breve è che trasformiamo la visione del team di sviluppo del gioco in qualcosa di innovativo e implementabile. La vera risposta è molto più complicata. Dipende molto dallo studio e dal tipo di designer.

I Content Designer creano il contenuto creativo per un gioco con un livello di specificità che è completamente implementabile. I loro titoli di lavoro potrebbero essere Narrative Designer, Mission Designer o Game Writer, per esempio.

I Level Designer costruiscono i mondi in cui abitano i giocatori. Richiede ancora molta documentazione e ricerca, ma è anche un ruolo molto pratico, in cui si pianificano e si implementano le mappe, gli scenari e le sequenze che il giocatore incontrerà.

I System Designer sono specializzati nella costruzione e nel bilanciamento delle economie e dei sistemi di risorse che fanno funzionare i giochi senza intoppi. I “maghi del foglio di calcolo”, non solo escogitano come funzioneranno i sistemi, ma inseriscono i numeri che lo rendono possibile.

Gli User Experience designer sono la forma di designer più focalizzata sul giocatore e cercano di rendere il viaggio dentro e attraverso il gioco l’esperienza più divertente e memorabile che un giocatore possa avere. Usano la ricerca e i dati degli utenti per informare e modellare le loro decisioni e collaborano con altri designer per assicurarsi che l’esperienza complessiva di un gioco risplenda per tutti i tipi di utenti.

https://youtu.be/GdaPCq0yakI

Quali grandi sfide potrebbe affrontare un Junior Game Designer durante il suo primo ruolo nell’industria? In che modo il corso Online Blended prepara gli studenti a queste sfide?

Ci sono molte sfide quando si inizia nel settore dei videogiochi, ma la più difficile probabilmente arriva prima ancora di entrare nell’industria. Mettere un piede nella porta per un ruolo che la maggior parte dei giocatori sogna è molto difficile, soprattutto per qualcuno senza esperienza nel proprio curriculum. Il corso Online Blended è stato progettato per dare ai potenziali designer una mano a superare quel primo gradino del loro percorso professionale.

Ma è più di questo. Vogliamo che gli studenti che finiscono il corso siano in grado di lavorare prontamente accedendo alle posizioni iniziali per il ruolo di designer. Quindi, invece delle sole teorie alla base del design, insegniamo abilità pratiche di progettazione. Dalla documentazione che i designer utilizzano ogni giorno alle diverse tecniche di progettazione che, come designer, utilizziamo per ideare e dare forma alle idee. Abbiamo creato progetti congiunti con gli studenti di programmazione a cui i designer possono lavorare in team reali replicando un ambiente di lavoro a distanza.

Sebbene non sia specificamente un’abilità di progettazione, mostriamo anche agli studenti come lavorare all’interno dei motori di gioco Unity e Unreal. La possibilità di testare le tue idee e costruire i tuoi giochi ti mette nella posizione di vedere un progetto dall’ideazione al completamento. Puoi fare dei passi per diventare uno sviluppatore a tutto tondo.

Infine, e probabilmente la cosa più importante, insegniamo le competenze trasversali di cui hai bisogno per essere un grande game designer. Competenze trasversali che ti permetteranno di eccellere in una squadra, negoziare compromessi importanti e proiettare la fiducia nelle capacità che hai acquisito durante il percorso.

Vogliamo che i nostri studenti entrino nel settore sicuri delle proprie capacità; mostrarsi, agire e sentirsi come designer pronti per il settore dei videogiochi.

I futuri Game Designer e Game Programmer del corso Online Blended

In che modo gli studenti applicano ciò che hanno appreso durante il corso?

Bene, il punto è questo: sono tutte competenze professionali del settore quelle che vengono trasmesse. Tutte sono direttamente applicabili ai ruoli a cui aspirano gli studenti. Comprendere il ciclo di produzione e il modo in cui i designer si inseriscono nel processo e in un team, sono fondamentali per ciò che stiamo cercando di ottenere.

Le competenze che insegniamo sono basate sul lavoro quotidiano dei designer del settore. Comprendendo il processo Agile, Scrum e tutti i dettagli dell’industria dei videogiochi, gli studenti sono consapevoli di cosa dovrebbero fare nelle diverse parti del processo di sviluppo.

Nel capire come creare la documentazione e il valore della stessa, i designer sanno cosa creare e come farlo funzionare. La familiarità con diversi motori pone una base vantaggiosa per la maggior parte degli studi moderni.

Inoltre, organizziamo lezioni specifiche per la stesura del CV e portfolio per farti apparire al meglio per i potenziali datori di lavoro. Con progetti pratici personali e di squadra da mettere in mostra e la certificazione di un’accademia creata dall’industria dei videogiochi, per l’industria dei videogiochi, l’obiettivo è formare designer che siano in grado di varcare la soglia, oltre a essere in grado di camminare con le proprie gambe una volta ottenuto il lavoro.

Che tipo di supporto è offerto agli studenti?

Abbiamo una serie di iniziative per fornire supporto ai nostri studenti. In qualità di Core Trainer, sono disponibile per domande durante tutta la settimana e ho anche orari di ufficio specifici ogni settimana in cui gli studenti possono contattarmi direttamente per informazioni e consigli.

Sono previste valutazioni personali per gli incarichi e i compiti assegnati. La revisione del proprio lavoro da parte di un designer professionista è fondamentale per darti indicazioni sulle aree dove devi migliorare. Forniamo anche sessioni dal vivo specifiche per i feedback, mostrando esempi dei lavori dei propri compagni di corso.

I nostri canali Discord sono molto attivi e sono un ottimo luogo per ottenere supporto sia dai Core Trainer che dai propri colleghi.

Se potessi dare un consiglio a un aspirante game designer, quale sarebbe?

Ci vuole impegno. So che suona come un consiglio noioso, ma non solo devi impegnarti nel lavoro personale necessario per ottenere il massimo dal percorso Online Blended, ma dovrai impegnarti ogni giorno anche quando ottieni il tuo primo lavoro. Se ti applichi, otterrai un lavoro che molti altri sognano soltanto.

E ne vale la pena.

Diventa Game Designer

Vuoi iniziare anche tu una carriera da Game Designer? Prova subito 10 lezioni gratuite per apprendere le basi e iniziare ad analizzare i giochi con l’occhio di un designer. Visita la pagina del corso Online Blended di Game Design per scoprire tutti i dettagli sull’offerta formativa.

[class^="wpforms-"]
[class^="wpforms-"]
[class^="wpforms-"]
[class^="wpforms-"]
[class^="wpforms-"]
[class^="wpforms-"]
[class^="wpforms-"]
[class^="wpforms-"]
[class^="wpforms-"]
[class^="wpforms-"]
[class^="wpforms-"]
[class^="wpforms-"]
[class^="wpforms-"]
[class^="wpforms-"]