Soft skill: come essere assunti grazie alle proprie risorse interne

Set 15

Ecco perché è utile accrescere le proprie competenze trasversali per passare da candidato a dipendente. Tutti viviamo esperienze significative che formano il nostro modo di essere e di rapportarci con il mondo. Apprendiamo, proviamo, cadiamo, ci rialziamo e proviamo di nuovo.Andiamo avanti avendo fatto nostra un soft skill , un’abilità che accresce le nostre risorse interne (conoscenze, capacità, motivazioni, significati del mondo, schemi interpretativi…) utili per far fronte ad un compito o ad una situazione sfidante in maniera ottimale e produttiva. Queste sono competenze trasversali . Sono considerati da alcuni semplici abilità caratteriali utili nella comunicazione con le altre persone; in realtà i responsabili delle risorse umane e i dirigenti aziendali reputano i soft skill caratteristiche essenziali per valutare un candidato in fase di colloquio. Il 67% degli HR valutano le abilità interpersonali maggiormente rispetto alle abilità tecniche (fonte Almalaurea ).

Secondo recenti studi, infatti, i dipendenti con soft skills allenati risultano più professionali, più collaborativi, portano il gruppo a raggiungere gli obiettivi in modo efficiente e risolvono con intelligenza emotiva divergenze caratteriali con i colleghi. Inoltre riescono ad auto-analizzare le proprie competenze, valutare lacune tecniche e formarsi in autonomia o in gruppo per raggiungere gli obiettivi aziendali.
I candidati con soft skill ben allenate sono insomma una grossa risorsa per le  aziende, che potrebbero avere, per esempio, una diminuzione di costi per consulenze su aree in cui i dipendenti possono imparare amalgamando le attitudini con saperi all’interno del contesto in cui si lavora e la crescita di un a mbiente lavorativo soddisfacente e armonioso ad alto rendimento (link interno a corso per aziende db academy sulle esperienze ludiche per raggiungere gli obiettivi aziendali).
In un contesto lavorativo in cui il learning by doing e le relazioni personali hanno sempre più peso, persone con una forte base tecnica e buoni livelli di competenze esperienziali hanno ottime probabilità di essere scelte ad un colloquio.